Tutti gli articoli di Gianluigi

I Casino online senza deposito

Il casinò online dalle mille risorse.

Sul web sono presenti diversi casinò online che danno la possibilità di giocare, tutti con diverse promozioni per attirare gli utenti ad iscriversi e a scommettere subito, attraverso offerte promettenti, ma pochi di questi riescono non solo a garantire un buon ingresso con ottimi vantaggi, ma anche proseguire l’esperienza di gioco nella più totale facilità e con condizioni migliori rispetto ad altre. Ad esempio, Paddy Power permette all’utente di iscriversi con diversi vantaggi, immergendolo direttamente in un’esperienza di gioco intuitiva e flessibile. Il marchio facente parte della società irlandese Paddy Power Betfair, punta sulla disponibilità di diverse opzioni e metodologie di gioco presenti facendo suoi diversi punti di forza.
Tra i quali:

-Nessuna commissioni sul deposito e sul prelievo
-Bonus di benvenuto superiori alla media
-Vasta gamma di giochi del casinò messi a disposizione dell’utente
-Funzionalità e flessibilità del sistema
-Sicurezza e affidabilità nei metodi di pagamento
-Assistenza clienti disponibili per qualsiasi evenienza
Come appena citato, uno dei grandi vantaggi del scegliere il casinò di Paddy Power è che non vengono applicate commissioni sul deposito e sul successivo prelievo, ma che sarà addirittura possibile ricevere un bonus che solo pochi altri siti di casinò online concedono. Il sito dà la possibilità di registrarsi e depositare attraverso diversi metodi in base a quelle che sono l’esigenze del cliente che si iscrive. Si potrà utilizzare per il deposito diverse carte tra le più importanti come:-Postepay
-Visa
-Mastercard

O con il semplice e classico bonifico, o addirittura recentemente aggiunto il metodo Paypal, facile e comodo da usare, in modo da tenere sotto controllo sempre e dovunque i propri movimenti e il proprio conto. Una volta registrati, sarà di facile intuizione accedere all’area adibita al casinò e scegliere quale sia il gioco con cui cominciare a giocare e a vincere. Paddy Power, a differenza di altre piattaforme, si differenzia per l’assistenza clienti che mette a disposizione dei propri utenti sia un indirizzo e-mail e sia dei recapiti telefonici da poter usare per avere un supporto da parte del personale preposto e specializzato nella tutela e nell’assistenza dei propri clienti.
Oltre al casinò online ci sono diverse possibilità di scommessa messe a disposizione per un sistema che prevede oltre i cinquanta tipologie, potendo giocarci ventiquattro ore su ventiquattro senza alcun limite se non quelli imposti dal buon senso dell’utente che si iscrive. L’esperienza virtuale del casinò online ha raggiunto livelli altissimi tanto da far rivivere a qualsiasi utente le atmosfere e la praticità che si ha nel gioco nella realtà. Grazie alla tecnologia e alla versatilità delle piattaforme giocare online al casinò è diventata un’esperienza più unica che rara che concede all’utente la possibilità di vincere stando comodamente seduti a casa propria o in qualsiasi posto in cui si trovi attraverso i vari dispositivi predisposti, senza doversi recare in un luogo in particolare e avendo l’occasione di essere sempre connesso per non perdere gli eventuali eventi messi a disposizione dal casino online.

I bonus di benvenuto per cominciare a giocare.

Come accennato nel paragrafo precedente, un casinò che permette un’esperienza di gioco importante e che dia la possibilità a chiunque di cominciare con diversi vantaggi, è dato dal fatto di poter entrare con dei bonus importanti di benvenuto. Tra gli altri che diversificano i loro bonus d’iscrizione in base alle offerte in vari periodi, Paddy Power riesce a mantenere costante un bonus di benvenuto che si differenzia dagli altri per la sua importanza e compostezza. Difatti per chi dovesse scegliere di cominciare a giocare con la piattaforma irlandese, avrà la possibilità di potersi agevolare con un bonus del 200% consegnato fino ad un massimo di deposito di trenta euro. Il bonus verrà accreditato in due fasi.

-Nella prima verrà dato il 100% della somma depositata subito
-La seconda fase verrà accreditata nel momento in cui verrà effettuata la convalida del documento d’identità inserito al momento dell’iscrizione

Il bonus dovrà essere utilizzato entro i sette giorni dal momento in cui sarà stato accreditato nel suo intero. Questa possibilità dà all’utente l’occasione di poter prendere subito dimestichezza con il casinò potendo rischiare e sbagliare di più con soldi che difatti gli sono stati regalati e attributi da Paddy Power. Anche altri casinò online mettono a disposizione dei bonus soddisfacenti, ma raramente riescono ad offrire delle opportunità di benvenuto così importanti e che possano agevolare di molto l’utente, almeno nel periodo iniziale di esperienza di gioco. Inoltre, una volta utilizzato questo importante bonus, ci sarà la possibilità di usufruire di altri durante il proseguo dell’esperienza di gioco e dell’utilizzo da parte dell’utente del suo account per far sì che un cliente non venga agevolato solo al suo ingresso, ma anche successivamente venendo premiato per la sua fedeltà.

Diversi giochi per vincere divertendosi.

Ormai l’esperienza di gioco virtuale dei casino online dà l’occasione ad ogni utente di soddisfare qualsiasi sia l’esigenza di gioco che ognuno richiede. Le piattaforme si sono arricchite sempre di più con il passare del tempo e offrono ai propri clienti diverse tipologie di gioco. Si potrà, infatti, scommettere con diversi giochi messi a disposizione dai casino online. Tra la vasta gamma di giochi messi a disposizione abbiamo:-Slot Machine
-Roulette
-Giochi di carte
-Blackjack
-Poker Online

Cominciamo a parlare delle classiche slot che troviamo nella versione con o senza jackpot. Qui sono diverse le tipologie e ce ne sono per tutti i gusti. Abbiamo quelle più tradizionali o quelle più sfiziose con l’aggiunta di nuove grafiche e nuove funzioni che danno la possibilità di ricevere bonus aggiuntivi rispetto e originali rispetto ad altri.
Per chi non fosse amante delle slot e ricercasse un gioco più simile a quelli presenti nel casinò, si può optare per la classica roulette. Ne troviamo di diverse anche qui potendo scegliere tra quella francese o americana, o addirittura giocando in tempo reale attraverso una diretta live di un casinò che sta giocando per poter connettersi e partecipare come se si fosse seduti davvero a quel tavolo nel casinò prestabilito.
Per chi invece fosse orientato per i giochi di carte sarà possibile sceglierne tra diversi partendo dal più classico blackjack, anche qui disponibile in diverse versioni, e come per la roulette sarà a disposizione dell’utente un collegamento con un tavolo di un casinò reale ideato per chi volesse vivere appieno l’esperienza di gioco vera, ma stando comodamente di fronte uno schermo da casa, o nel posto che meglio si preferisce.
Tra gli altri giochi di carte abbiamo il sette e mezzo o il poker, disponibile attraverso la funzione video e con la possibilità di scegliere diversi tavoli a cui aggregarsi o partecipare.
Infine ci sono giochi Arcade che danno la possibilità di scommettere e vincere attraverso nuovi sistemi di gioco diversi da quelli che si possono trovare nei casinò classici, ma che hanno lo scopo di offrire un’esperienza di gioco diversa e originale rispetto ai giochi più tradizionali, per gli amanti delle soluzioni alternative e per chi volesse sperimentare. Non resta che scegliere quale gioco fa al caso nostro e decidere su cosa puntare il nostro bonus di benvenuto guadagnato, per poi proseguire con l’esperienza di gioco e continuare a vincere sempre di più.

Vai al casino online senza deposito https://casino.paddypower.it/

La delusione della prima parte di stagione della Motogp: Andrea Iannone

Dopo il Gran Premio di Germania la Motogp è andata in vacanza e la prossima gara si correrà il 6 agosto in quel di Brno. Sono tanti i temi caldi arrivati alla fine della prima parte della stagione ed uno è senza dubbio quello relativo alla involuzione di Andrea Iannone, che sta vivendo una stagione decisamente negativa con la Suzuki, a cui è approdato dopo il divorzio tutt’altro che indolore, dalla Ducati.

Iannone-Vinales: confronto impietoso

I numeri in Motogp dicono molto della situazione del singolo pilota e il fatto che Andrea Iannone abbia raccolto la miseria di 28 punti in 9 gare fa capire perfettamente lo stato di profonda crisi del pilota abruzzese.

Il confronto con Maverick Vinales è senza dubbio impietoso, perché l’anno scorso il funambolico spagnolo ha portato la Suzuki a lottare costantemente per le posizioni di vertice.

Iannone, con la stessa moto, si trova nelle retrovie della classifica generale ed è caduto anche nell’ultimo Gran Premio disputato: il miglior risultato ottenuto quest’anno rimane un 7° posto nel Gran Premio degli Stati Uniti, decisamente troppo poco considerando quanto la Suzuki ha investito su di lui e i risultati ottenuti l’anno scorso dalla casa nipponica.

Come mai Iannone è così in difficoltà?

Ovviamente gli appassionati di Motogp si chiedono quale sia il motivo di questa crisi così profonda che sta vivendo il pilota di Vasto. Una risposta nelle settimane scorse è arrivata proprio da lui: uno dei problemi sarebbe di natura tecnica, perchè la moto poco si adatterebbe al suo stile di guida. Nello specifico Iannone avrebbe delle difficoltà a causa dello scarso grip sul posteriore, che mal si adatta al suo stile di guida.

La Suzuki è corsa ai ripari e nella gara di Assen ha portato un telaio nuovo che ha avuto qualche effetto positivo in gara, dove comunque Iannone non è andato oltre il nono posto. Ci sono dei problemi anche in frenata e senza dubbio il fatto che Iannone sia un pilota irruente nella guida e quindi molto propenso anche a cadere, come ad esempio successo nell’ultimo Gran Premio, rende la situazione ancora più complicata.

Un fattore di deconcentrazione potrebbe essere Belen?

Secondo alcuni uno dei motivi della stagione assolutamente sottotono di Iannone sarebbe la sua storia con Belen Rodriguez. Alcuni rumors che circolano nel paddock di Motogp riferiscono che i vertici della casa nipponica avrebbero dato disposizione per chiudere le porte dei box alla showgirl. Tuttavia la Suzuki, per bocca del team manager Brivio, ha smentito tale ipotesi, riconfermando la piena fiducia nel pilota di Vasto, che però ha dovuto incassare il durissimo attacco di Kevin Schwantz, vero e proprio mito del motociclismo e ambasciatore Suzuki nel mondo.

Il pilota texano infatti ha accusato Iannone di non avere voglia di lavorare duro per sviluppare la moto e che la Suzuki attuale non è assolutamente così poco competitiva come il pilota di Vasto vorrebbe far credere. Considerando che Kevin Schwantz è molto vicino ai vertici della casa nipponica, qualcuno comincia ad ipotizzare che Iannone il prossimo anno potrebbe non essere più in Motogp con la Suzuki e questo fa capire il livello di tensione che si respira nei box dell’ex squadra di Vinales.

Ulteriori approfondimenti: Motogp http://sport.sky.it/motogp/home.html

In attesa del Gp dell’Azerbaijan, in Formula 1 tiene banco il futuro di Alonso

La Formula 1 si prepara al GP dell’Azerbaiijan, ma a tenere banco non è soltanto la serratissima lotta per il Mondiale Piloti e Costruttori, ma anche il futuro di alcuni piloti attualmente nel circus, tra cui in particolare quello di Fernando Alonso, uno dei volti più importanti della Formula 1 degli ultimi 15 anni.

Alonso e McLaren al passo d’addio?

Non è un segreto per nessuno in Formula 1 che Fernando Alonso e la McLaren siano ai ferri corti. Il pilota spagnolo sperava di avere una macchina competitiva quest’anno ed invece si ritrova costretto costantemente nelle retrovie, con il GP dell’Azerbaiijan che sarà quasi certamente l’ennesima gara in cui il 2 volte Campione del Mondo si ritroverà a fare da comparsa.

Il pilota spagnolo ha fatto chiaramente capire che il suo tempo alla McLaren è ormai scaduto, affermando che se nel 2018 non riuscirà a trovare un top-team capace di garantirgli la possibilità di combattere per conquistare per la terza volta in carriera il titolo di Campione del Mondo, si troverà costretto ad abbandonare la Formula 1 e a guardare altrove, precisamente all’Indycar. Ma quale potrebbe essere il futuro prossimo di Alonso? C’è ancora spazio per lui in Formula 1?

Difficile un approdo in un top-team

Fernando Alonso si sta preparando al GP dell’Azerbaiijan con la consueta concentrazione, ma senza dubbio sta anche pensando al suo futuro, che vorrebbe fosse ancora in Formula 1. Tuttavia la Red Bull ha da tempo rinnovato i contratti ai propri piloti e un approdo in Mercedes o un ritorno in Ferrari appaiono possibilità decisamente remote, anche se Bottas da un lato e Raikkone dall’altro hanno il contratto in scadenza alla fine dell’attuale stagione.

Tuttavia, anche se teoricamente l’ingaggio di Alonso da parte di una tra Mercedes e Ferrari potrebbe concretizzarsi, non pare oggettivamente plausibile uno scenario in cui la casa anglo-tedesca decida di ricomporre la coppia Hamilton-Alonso, già scoppiata ai tempi della McLaren.

Allo stesso modo sembra difficile che Vettel possa accettare di avere come compagno di squadra un Alonso pronto a tutto pur di vincere il titolo e inoltre c’è da considerare il fatto che il pilota spagnolo e la Rossa non si sono lasciati particolarmente bene.

Alla fine l’unica opzione rimane la McLaren

Nel paddock, mentre si discute su come potrebbe svilupparsi il GP dell’Azerbaiijan, comincia a farsi strada una voce, ovvero quella che l’unico modo per vedere ancora Alonso in Formula 1 sia quello di una McLaren motorizzata Mercedes.

Secondo alcuni la scuderia di Woking starebbe trattando con la casa tedesca per tornare a collaborare e i tecnici sono convinti che con una motorizzazione Mercedes la macchina sarebbe assolutamente competitiva. Visto che i top team di Formula 1 non sembrano intenzionati a cambiare le proprie line-up, ecco che allora Alonso sembra davvero avere, come ultima possibilità per rimanere in Formula 1, quella di una McLaren che chiude il rapporto con Honda e si affida alla casa tedesca.

Ad ogni modo bisognerà aspettare il 2018 ed al pilota iberico non resta che continuare a pensare al proprio futuro, preparandosi nel frattempo al meglio al GP dell’Azerbaiijan, prossima tappa di un Mondiale di Formula 1 che finora non lo ha mai visto lottare per la vittoria o almeno per un piazzamento sul podio.

Fonte: Formula 1: tutte le news Sky

Regali uomo: idee regalo tecnologiche per lui

Un regalo tecnologico può essere una buona idea non solo per l’uomo amante delle ultime novità in fatto di computer o smartphone ma anche per quelle persone che non hanno un rapporto sereno con la tecnologia in generale.

Potreste approfittare di compleanni o altre occasioni per fare dei regali per lui che siano in grado di avvicinarlo un pochino a tutto ciò che è tecnologico, facendogli amare quel mondo, o almeno facendogli apprezzare un po’ di più.

In questo articolo troverete una serie di idee regalo uomo per ogni occasione e per ogni tipo di persona: si va dai pc portatili da usare al lavoro, a cuffie hight-tech e orologi gps per amanti di musica e sport, senza tralasciare il mondo mobile, con i suoi tablet device e i suoi accessori per smartphone.

idee-regalo-uomoRegali per lui da mettere sulla scrivania al lavoro

Tra le idee regalo per lui più azzeccate in fatto di lavoro e tecnologia c’è sicuramente il pc portatile Acer Aspire R3-131T-C8XT. Lo schermo tocuh screen da 11.5 pollici ha una risoluzione di 1366 x 768 pixel, con retroilluminazione a LED e formato a 16:9. Il processore è un Intel Celeron N3050 64 bit con una frequenza massima di 2,16 GHz, 2 threads e una cache di 2 MB. L’hard disk ha una capacità totale di 32 GB e dispone di un lettore di schede integrato. La scheda grafica integrata è una Intel HD Graphics con adattatore grafico Open GL.

Per quanto riguarda la parte audio, questo pc portatile Acer dispone di un Jack combinato per microfono e auricolare, nonché di altoparlanti e microfono incorporati. Sulla connettività bisogna dire che il pc è munito di una porta USB 2.0, una USB 3.0, una porta HDMI e una porta Ethernet LAN (RJ-45). Immancabile ovviamente il wi-fi incorporato, cui si aggiunge il collegamento Bluetooth incorporato. La batteria a polimeri di litio (LiPo) con 4 celle ha una capacità di 3220 mAh che le permettono di durare fino a 8 ore. Sul pc è stato preinstallato il sistema operativo Windows 10, che in questa nuova versione porta con sé tante funzionalità aggiuntive, come la possibilità di personalizzare il menù start e di espanderlo.

Ci sono tanti tipi di regalo uomo che potete abbinare al pc portatile della Acer, a partire dalla borsa porta notebook di Argus, progettata per proteggere anche i portatili widescreen da 15.6 pollici. La qualità e la resistenza di questa elegante borsa è garantita dall’uso del poliestere e dalla custodia rigida rinforzata, che completano il design funzionale del prodotto: la workstation frontale multifunzione ha una zip in cui riporre smartphone, cavi, penne o biglietti da visita, inoltre è provvista di scomparto aggiuntivo per tablet.

I regali da uomo per gli amanti della musica

Se cercate delle idee regalo per lui in cui si sposano tecnologia e amore per la musica allora potete andare sul sicuro scegliendo un impianto Panasonic Micro hi-fi SC-HC195EG-K. Grazie all’unione perfetta tra design elegante e qualità audio di grande livello, potrete installare questo modello montabile a parete ottenendo ovunque una fusione perfetta con il resto dell’arredamento. La funzione re-mastered da CD e USB permette di compensare la perdita del segnale audio causata dalla compressione MP3. Munito di sistema pure direct sound, questo hi-fi Panasonic vi permette di impostare una modalità audio personale e di controllare bassi e vibrazioni. I 2 autoparlanti incorporati sono infatti muniti di bass reflex, hanno una potenza in uscita di 20 W e una distorsione armonica totale del 10%. Immancabile la radio FM con 30 stazioni preimpostate e sintonizzatore RDS incluso.

Se volete stupire con un regalo per lui che sia l’ideale per chi ama musica, tecnologia e sport potete scegliere TomTom Spark Music, un orologio GPS per il fitness pratico ed elegante. Grazie al suo sistema di rilevamento 24/7 saprete sempre quanti passi di corsa avete fatto, le calorie che avete bruciato e i minuti di attività, anche grazie al monitoraggio del performante rilevatore GPS. I feedback audio sulle prestazioni sapranno motivare ogni tipo di sportivo anche durante l’allenamento più faticoso. La funzione multisport vi permette di allenarvi svolgendo tante attività diverse: corsa su strada o sul tapis roulant, attività in palestra, bici e persino nuoto.

Ogni sessione di allenamento potrà essere sincronizzata via wireless sulle app per la corsa che preferite. Inoltre potrete salvare oltre 500 brani musicali da ascoltare durante la vostra attività fisica, per spronarvi a dare il meglio e raggiungere gli obiettivi, quotidiani o settimanali, impostabili direttamente da TomTom Music Spark.

Idee regalo da uomo per gli appassionati del mondo mobile

Tra i regali per lui più apprezzati in ambito mobile c’è sicuramente il tablet di Huawei MediaPad T1 10 LTE, con schermo multi-touch da 9.6 pollici e una risoluzione di 1200 x 800 pixel. Il processore Qualcomm® Snapdragon™ MSM8916 ha una potenza di 1,2 GHz, la memoria della RAM è di 1 GB, mentre quella interna arriva fino a 16 GB. Questo MediaPad di Huawei è munito di doppia fotocamera, anteriore e posteriore: la prima è di 2 MP, mentre la risoluzione della seconda è di 5 MP. Ovviamente il tablet è dotato sia di wi-fi, sia di bluetooth 4.0.

Un’altra idea regalo uomo che sicuramente sarà molto apprezzata dai possessori di uno smartphone Samsung è il wireless charger per Galaxy S7. Con questo strumento è possibile ricaricare il proprio cellulare in modo rapido continuando a visualizzare le notifiche in arrivo anche durante la ricarica. Con la doppia modalità di visione è anche possibile continuare a usare lo smartphone in verticale o in orizzontale, per cui potrete guardare un film, una serie di foto o qualunque altro contenuto multimediale durante la ricarica.

 

Investigazioni: presentazione dell’agenzia P & P

Le investigazioni private sono un settore particolarmente delicato. Al limite fra gli interessi del cliente che richiede un servizio e le forze dell’ordine, socialmente e legalmente investite del compito di tutelare i cittadini. L’investigatore privato deve essere una figura dalla professionalità irreprensibile, scrupoloso e competente nello svolgimento del compito affidatogli.

La figura dell’investigatore privato, grazie alla cinematografia e alla narrativa, è stata vittima di preconcetti e falsi ideologici. Spesso associato alla figura del truffaldino che pur di sbarcare il lunario, si mette fra moglie e marito, per dimostrare relazioni extraconiugali spesso inesistenti, utilizzando strani congegni elettronici.

In realtà l’investigatore privato è un professionista al servizio del cittadino e delle imprese, il cui fine ultimo è la protezione dei diritti del singolo e delle aziende che a esso si affidano. E’ chiaro che chiunque abbia necessità di rivolgersi a un professionista del settore investigativo, dovrà poter contare su competenze di alto livello, sia dal punto di vista giuridico, che delle procedure.

Il settore investigativo è regolato da un suo codice deontologico, quindi per svolgere l’attività d’investigazione si deve essere legalmente autorizzati e registrati presso la prefettura di competenza.
Vista la crescente necessità da parte dei cittadini di utilizzare i servizi d’investigazione privata, sono nate vere e proprie agenzie investigative come P&P Investigazioni.

Agenzia d’investigazioni

P&P Investigazioni è un’agenzia investigativa, con sede a Milano, che si avvale di uno staff di professionisti specializzati sia in investigazioni civili sia penali. I servizi offerti abbracciano tutti gli ambiti della sicurezza e supportano il cliente nella tutela dei propri diritti e interessi, sia esso un privato, un libero professionista o un’azienda.

Privacy e gestione dei dati sono garantite dai sistemi utilizzati dalla P & P Investigazioni, che è stata una delle prime agenzie investigative in Italia a ottenere la certificazione ISO/IEC 27001 e la certificazione ISO 9001.

La P&P Investigazioni è al servizio dei cittadini e delle forze dell’ordine grazie ai suoi strumenti investigativi all’avanguardia e ad uno staff tecnico dotato di lunga esperienza e di competenze specifiche, continuamente aggiornato per rimanere al passo con i tempi e adeguato alla continua evoluzione della scienza e degli apparecchi investigativi.

Le tecnologie investigative certificate di cui è in possesso P&P Investigazioni permettono il supporto al cliente, nell’adozione di tutte le strategie di sicurezza utili alla sua protezione, fisica e informatica. L’autorizzazione prefettizia, garantisce che tutti i report delle investigazioni svolte dall’agenzia siano utilizzabili in sede probatoria nelle aule giudiziarie e che gli agenti investigativi incaricati delle indagini possano rispondere in tribunale in qualità di testimoni diretti.

Investigazioni private: servizi investigativi a protezione della famiglia

Uno degli ambiti investigativi dedicati ai privati è quello inerente al Diritto di famiglia. Le dinamiche complesse che si possono presentare all’interno di una coppia o di un nucleo familiare, possono richiedere il supporto di un professionista che documenti eventuali violazioni del diritto a protezione della famiglia e soprattutto dei minori.

P&P Investigazioni in questo settore particolarmente delicato offre ai propri clienti supporto e competenza. I servizi investigativi a disposizione dei privati spaziano dalla verifica della fedeltà del partner o del coniuge, a verifiche volte alla determinazione dell’assegno di mantenimento, indagini ai fini dell’affidamento dei figli, controllo di eventuali comportamenti devianti dei giovani, indagini per stolking , casi di pedofilia, persone scomparse.

P&P Investigazioni studia attentamente con il cliente il singolo caso e stabilisce e attua tutte le procedure investigative con professionalità e discrezione.

Divisione Corporate Investigations: servizi alle aziende

La P&P Investigazioni si propone come prezioso partner per tutte le aziende che abbiano bisogno di proteggere il proprio patrimonio dalle frodi attuabili da parte di dipendenti, soci, clienti o concorrenti sleali. La P&P Investigazioni smaschera comportamenti di scarso rendimento lavorativo o assenteismo, al fine di permettere alle aziende di contestarli ai propri dipendenti, secondo quanto dichiarato dall’articolo 5 dello statuto dei lavoratori, utilizzando i report d’investigazione come elemento probatorio in sede giudiziale.

Un altro fenomeno costantemente in aumento a danno delle aziende è la contraffazione dei prodotti e dei marchi. La divisione Corporate Investigations di P&P investigazioni è specializzata in indagini e perizie investigative volte a smascherare concorrenza sleale e contraffazione e a computare il danno economico e d’immagine da esse derivante.

P&P investigazioniDivisione Infoproviding: la protezione del credito

La Divisione Infoproviding della P&P investigazioni collabora con i maggiori istituti bancari e di credito, garantendo alle aziende investigazioni a tutela del proprio patrimonio, recupero del credito e indagini e rapporti utili alla gestione di contenziosi finanziari.

In quest’ambito P&P Investigazioni si pone come partner degli operatori del credito, ma anche come supporto agli studi legali e ai curatori fallimentari nel determinare la consistenza patrimoniale dei debitori.

Divisione Digital Security: sicurezza dei dati e protezione dalle frodi informatiche

La divisione Digital Security di P&P Investigazioni utilizza strumenti analogici-digitali altamente professionali, per proteggere i propri clienti da tutti i pericoli della rete legati alle violazioni della privacy, al furto dei dati e alle frodi informatiche. Il Team di professionisti della P&P Investigazioni si pone come interlocutore specializzato nel rafforzare il livello di sicurezza dei flussi d’informazioni e dei sistemi informatici, a tutela del patrimonio informativo dei propri clienti privati e aziendali.

Divisione Business Intelligens: protezione delle collaborazioni interne ed esterne

La divisione Business Intelligens di P&P Investigazioni è specializzata in investigazioni nazionali e internazionali volte a prevenire partnership rischiose o assunzioni di dipendenti non idonei. Lo staff di questa divisione utilizza tutte le “banche dati” esistenti per analizzare le informazioni sulla storia operativa- finanziaria, commerciale e personale di potenziali partner e collaboratori al fine di verificarne la reputazione e affidabilità, a protezione e tutela del buon fine degli affari aziendali.

Divisione Security: servizi fiduciari di protezione e sicurezza

In affiancamento ai servizi investigativi la P&P Investigazioni supporta i propri clienti offrendo servizi di sicurezza integrata.

Per far questo, da oltre 10 anni, si avvale di personale operativo 24 ore su 24, specializzato in primo soccorso, prevenzione anti-incendio, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, tecniche psicologiche e sociali e tutta la normativa giuridica in materia di protezione personale e sicurezza.

La Divisione Security della P&P Investigazioni ha degli standard qualitativi molto rigidi che puntano alla protezione del proprio cliente dal punto di vista fisico, aziendale e patrimoniale.

I migliori 5 prodotti Mustela per mamma e bambino

Mustela: un brand con oltre 60 anni di storia

L’evoluzione di un marchio

Mustela è un brand francese appartenente ai celebri Laboratoires Expanscience, fondati nel 1950. Quando i creatori dell’azienda si resero conto che non esisteva nessun prodotto specifico per la detersione della delicata pelle dei neonati, idearono il primo latte detergente per bebè. Nel corso degli anni si sono poi aggiunti numerosi prodotti dedicati alla cura della pelle, alla detersione e al cambio dei neonati, ma anche una linea destinata alle mamme. Grazie alla costante ricerca e innovazione, Mustela ha brevettato ben 635 principi attivi e, nel 2013 tutta la gamma dei prodotti è stata reinventata.

L’importanza degli ingredienti

La maggior parte degli ingredienti utilizzati è di origine naturale (circa il 92% del totale), mentre il restante è rappresentato da materiali di sintesi che rispettano le normative europee nonché i rigidi standard qualitativi e di sicurezza dell’azienda. Tutti i prodotti, inoltre, sono privi di alcool, OGM, cloridrato di alluminio, ftalati, parabeni, olii essenziali, terpeni e triclosan. Per questo motivo i prodotti Mustela sono ipoallergenici e molto ben tollerati dalla pelle dei neonati.

Linee e prodotti

Oggi l’offerta proposta da Mustela è molto varia e comprende la linea per la toilette, quella per il bagno e per l’idratazione. Alcuni prodotti sono appositamente creati per la pelle secca o atopica, ai quali si aggiungono anche i cosiddetti “prodotti SOS”, quelli per il cambio, i solari e per il massaggio, per un totale di ben 50 articoli. Inoltre, Mustela ha dedicato anche un’intera linea per le mamme, che comprende articoli da utilizzare sia prima che dopo la gravidanza.

I top 5 di mustela

  • Crema prevenzione smagliature
    Da utilizzare durante la gravidanza e anche dopo per evitare le smagliature, un inconveniente frequente durante la gestazione. Se applicata regolarmente sui punti più soggetti all’inestetismo (pancia, gambe, glutei e seno), grazie ai peptidi di avocado, burro di karitè, arabinogalactane e cera d’api, la pelle viene nutrita a fondo, incrementando l’elasticità. Dagli studi effettuati su un campione di 26 donne incinte che hanno fatto uso del prodotto, si è potuto constatare l’assenza di smagliature nel 96% di loro, mentre il 100% delle partecipanti ne conferma l’efficacia idratante. L’ipoallergenicità ed i suoi ingredienti lo rendono adatto sia durante la gravidanza che l’allattamento.
  • Pasta per il cambio 123
    Ideale per prevenire le irritazioni nella zona pannolino, molto frequenti nei bebè. La formula prevede per il 98% ingredienti di origine naturale, tra cui Perseose di avocado, oxeoline d’Alcacea, ossido di zinco e oleodistillato di girasole, che leniscono e riparano la pelle arrossata. Non sono presenti né profumi né conservanti, riducendo così al minimo il rischio di allergie e rendendo il prodotto molto ben tollerato. Inoltre, è facile da applicare e, pur resistendo bene nell’arco di tempo tra un cambio e l’altro, è semplice anche da rimuovere dato che non lascia il tipico effetto pastoso di altre creme analoghe.
  • Latte di toilette
    Il detergente adatto sia alla pulizia del viso che del sederino. Prodotto nickel tested, ipoallergenico e altamente tollerabile, è particolarmente indicato per le pelli secche. Il 98% degli ingredienti è di origine naturale, come il Perseose di avocado, l’olio di mandorle, di girasole e di mais. Non sono presenti, invece, parabeni, ftalati e fenossietanolo, garantendo così un alto grado di tollerabilità. Il prodotto, testato dermatologicamente, ha soddisfatto il 98% delle mamme partecipanti allo studio che ha interessato per 3 settimane, 40 bambini di età inferiore ai 3 mesi.
  • Stelatopia crema emolliente
    Una crema emolliente per il viso e il corpo per i bambini con pelle secca a tendenza atopica. Il prodotto, nickel tested, idrata e lenisce la cute migliorando anche il senso di prurito, obiettivo raggiunto nel 95% dei 40 neonati oggetto di studio.
  • Detergente delicato
    Il gel detergente per il bagnetto del bebè, adatto sia al lavaggio del corpo che dei capelli. Non brucia gli occhi e rispetta la pelle e il cuoio capelluto dei più piccoli. Non contiene saponi, mentre il Perseose di avocado e la vitamina B5 garantiscono pulizia, idratazione e protezione della cute. Un prodotto che ha conquistato il 100% delle mamme nel corso del monitoraggio di 3 settimane svolto su 59 bambini.

 

X factor: tutti i motivi del suo successo

″X factor″ è sbarcato in Italia nel 2008: fin da subito si è dimostrato per essere un programma di grande successo, capace di riscuotere un grande appeal presso il pubblico televisivo italiano. Stagione dopo stagione, cantante dopo cantante, ″X factor″ si rivela ogni anno come uno dei programmi più seguito dei palinsesti televisivi italiani, uno dei più attesi, uno dei più imitati.

La sua decima stagione, dopo solo poche puntate, è diventato l’evento televisivo dell’anno, facendo scoprire al grande pubblico personaggi nuovi e di sicuro impatto: in molti, però, desiderano recuperare puntate appartenenti a stagioni passate per godere nuovamente del grande talento degli artisti che hanno preso parte a questa produzione.

Grazie a Now tv, canale on-demand di nuova generazione, sarà possibile ritrovare l’appuntamento con i protagonisti degli anni passati: per farlo sarà sufficiente collegarsi al sito, nel tentativo di cercare di capire quali siano le ragioni del grande successo di ″X factor″.

Le audizioni e gli artisti

Una delle principali innovazioni di ″X factor″ sta sicuramente nell’aver portato in video il momento in cui si definisce il cast; generalmente, questa fase viene sottovalutata e data per scontata. Mostrare le audizioni al pubblico è stato un tocco di genialità: gli spettatori hanno fin da subito il modo di affezionarsi agli artisti, di cogliere il loro particolare percorso e di tifare per il loro successo. x_factor_10_giudici

Chi è a casa ha la sensazione di aver visto nascere artisticamente il cantante e di averlo quasi scoperto in prima persona. Così è successo per tutti gli artisti che sono emersi grazie alla loro partecipazione ad ″X factor″, grandi talenti che sono riusciti ad inserirsi nel panorama discografico italiano come Francesca Michielin, Chiara Galiazzo, Lorenzo Fragola, Giò Sada e Michele Bravi.

La giuria

Sicuramente, il principale motivo di fascinazione di ″X factor″ è costituito dalla giuria: essa è composta da addetti ai lavori competenti che, dal momento in cui vengono assegnati ad una particolare categoria, fanno di tutto per portare al trionfo i propri protetti, a discapito delle altre squadre e degli altri giudici. Spesso in Italia si è rivelata una lotta strategica senza esclusione di colpi, condita da grandi litigate a favor di telecamera.

Senza dubbio, però, sono proprio i giudici i grandi protagonisti dello show, il vero motivo per cui il pubblico sceglie stagione dopo stagione di seguire ″X factor″. Nel corso di questi dieci anni, i membri della giuria sono cambiati molte volte, dimostrando come lo show sia sempre in grado di rinnovare se stesso.

Alcuni di essi, però, sono riusciti ad entrare nell’immaginario collettivo: basti pensare alla mitica Mara Maionchi, sensibile discografica italiana dal fiuto infallibile e dalla lingua lunga, o a Morgan, leader dei mitici Bluvertigo che è riuscito a sbaragliare quasi sempre la concorrenza degli altri giudici.

Menzione d’onore ad una delle new-entry della decima edizione del programma: si tratta di Manuel Agnelli, cantante degli Afterhours e protagonista della musica indipendente italiana. Al musicista è bastato affacciarsi davanti alle telecamere per entrare per direttissima nell’immaginario collettivo.

Profili Inox – Le caratteristiche dell’acciaio inossidabile

L’edilizia è il principale settore che impiega i profili inox, settore in cui tali elementi sono fondamentali. Tuttavia la loro lavorazione richiede processi particolari, perché sono difficili da creare e formare. Questo significa che reperire tale materiale non è semplice. La necessità di adoperare l’acciaio inossidabile per la costruzione è dovuta alle peculiarità di tale prodotto:
resistenza meccanica, chimica e fisica;
flessibilità;
leggerezza;
lunga durata nel tempo.
Tali elementi sono dei vantaggi basilari per l’edificazione, perché le caratteristiche del materiale, combinato con altri, rinforza le strutture. L’edilizia non è l’unico ambito d’impiego, ma è quello che ne consuma maggiormente, grazie alla possibilità di inserire i profili inox nelle armature, nei muri portanti, nei travi e nei tralicci. La versatilità consente un impiego ad ampio raggio sfruttandone le tante qualità. L’acciaio inossidabile fa veramente la differenza laddove viene inserito. Ecco perché chi lo lavora e commercializza ha un compito delicato. Non tutte le aziende siderurgiche sono in grado di fornire un prodotto di eccellenza e qualitativamente adeguato all’uso. Bisogna quindi riferirsi a un’impresa che abbia competenza, esperienza e un catalogo in cui siano presenti schede tecniche, per valutare gli articoli. Non deve inoltre mancare una vasta gamma di modelli, che dimostrano le differenze dei processi di lavorazione.L’eccellenza svizzera
A Stabio, in Svizzera, si trova il leader mondiale nella produzione di profili inox. Si chiama Montanstahl. L’azienda è stata fondata nel 1984 e fin da subito si è contraddistinta per il settore ricerca e sviluppo, oggetto di ingenti investimenti. Ciò consente di impiegare le tecnologie più moderne, al fine di ottenere materiale di qualità elevata. Ci sono moltissimi prodotti che fanno parte dell’offerta dell’azienda, preparati per soddisfare la clientela più esigente. L’acciaio inox viene declinato nelle diverse tipologie, progettate per usi specifici nei diversi ambiti. I materiali che ben rappresentano la lavorazione di Montanstahl sono:
– profili angolari, realizzati con acciaio inossidabile e dotati di una grande resistenza. La produzione avviene con macchinari automatizzati che hanno il compito di renderli semplici da usare e versatili;
– profili a U, creati con la tecnologia di ultima generazione con misure normali e straordinarie. Possono essere personalizzate per avere un maggiore corrispondenza con i requisiti dei compratori;
– travi in acciaio, prodotte con la fusione laser che attribuisce la massima precisione finalizzata all’ottenimento di performance elevate, specialmente nell’ambito delle costruzioni;
– profili a T, sono altamente specializzati e rientrano nella categoria dei laminati mercantili.
Il catalogo riporta le misure standard, ma l’azienda è pronta a creare profili inox nelle dimensioni desiderate dai propri clienti.

I servizi online
Montanstahl è molto nota agli addetti ai lavori ed è il partner commerciale preferito dalle aziende di tutto il mondo. Professionalità e qualità sono le parole chiave che meglio descrivono l’impresa e la sua offerta. Con l’esperienza ultra trentennale e la presenza capillare nei diversi Paesi del mondo, è il giusto partner commerciale per avere materiali di eccellenza e lavorati al meglio in considerazione dell’impiego previsto. Ovviamente non c’è solo la parte tecnica, ma ci sono la parte amministrativa e il settore vendite. Il cliente riceve sempre la massima assistenza in ogni fase del rapporto con l’azienda. Il personale qualificato e preparato è in grado di consigliare e di rispondere rapidamente a ogni richiesta. Basta compilare il formulario online e richiedere un preventivo. Si lasciano i contatti e si specificano le esigenze. Si verrà ricontattati per la definizione dei dettagli e per calibrare, così, la proposta sulle reali esigenze del cliente e determinare i costi del prodotto. A seconda dell’uso che si intende fare si viene indirizzati alla soluzione più idonea, in modo da avere le prestazioni necessarie. Ogni dubbio troverà il chiarimento necessario e un tecnico è comunque sempre a disposizione anche dopo l’acquisto per fornire informazioni sulle modalità d’uso o meglio su eventuali istanze relative alle caratteristiche del prodotto in relazione all’impiego che si sta facendo. Il sito web contiene le descrizioni e le specifiche su ogni prodotto dell’azienda.

Un’innovativa materiale costruttivo, il legno wpc

Il legno wpc è l’acronimo dell’espressione inglese Wood Plastic Composite, ed è il risultato dell’unione a caldo di fibre naturali di legno addizionate con polimeri ed additivi.

In questa maniera, le possibilità di produzione di legno wpc sono infinite, essendo possibile creare questa materia in tante forme, volumi e colorazioni diverse. Continua la lettura di Un’innovativa materiale costruttivo, il legno wpc