Olio di cocco: composizione e benefici

Olio di cocco: composizione e benefici

L’olio di cocco è composto in gran parte da acidi grassi saturi (circa 90%) e, in minima parte, da acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi. È privo di grassi trans e fra gli oli vegetali è quello con la minor percentuale di acidi grassi insaturi.

Gli acidi grassi saturi a catena media dell’olio di cocco sono composti da:

  • Acido Laurico: compone circa il 50% dell’olio di cocco, è indispensabile al corpo umano e la prova che l’altro alimento che ne è ricco è il latte materno. Il corpo necessita di acido laurico per produrre monogliceridi anti-microbici utilizzati per combattere virus e batteri patogeni. Quindi l’acido laurico è un grasso saturo fondamentale ed è’ stato scoperto essere utile nel contrastare virus come l’HIV, l’influenza e l’herpes.
  • Acido Caprico: reagisce con alcuni enzimi secreti da altri batteri, che successivamente lo convertono in un potente agente antimicrobico, il monocaprino.
  • Acido Caprilico: è un potente antifungino tanto da essere uno dei rimedi più potenti contro l’infezione da Candida.

Questi acidi grassi assicurano benefici sia come integratore alimentare e come prodotto di bellezza. In questo articolo presenteremo 5 benefici scientificamente dimostrati dell’olio di cocco quando esso viene ingerito come un alimento o utilizzato durante il preparo dei pasti:

1) Rafforza il sistema immunitario

Gli acidi grassi presenti nell’olio di cocco sono molto efficaci nel distruggere batteri, virus e funghi patogeni. L’acido caprilico, in particolare, possiede una potente azione antifungina e battericida dato che riesce a distruggere la membrana cellulare di questi agenti nocivi, ed è famoso per essere efficace contro l’infezione da Candida.

2) Può migliorare la funzione cerebrale nei pazienti con Alzheimer

Si e‘ dimostrato che basta un cucchiaio di olio di cocco per ottimizzare le performance cognitive. Ideale per chi soffre del morbo di Alzheimer ma anche per chi svolge un lavoro intellettuale, migliora le funzioni cerebrali immediatamente, senza dover aspettare mesi. Questo è dovuto ai corpi chetonici degli acidi grassi a catena media che migliorano i processi metabolici nel cervello.

3) Fa bene ai denti

Il calcio è un componente importante dei nostri denti. Poiché l’olio di cocco facilita l’assorbimento del calcio da parte dell’organismo, aiuta a sviluppare denti forti. L’olio di cocco ferma anche la carie. Recenti ricerche suggeriscono che l’olio di cocco riduce la formazione della placca, sbianca i denti e cura la gengivite.

4) Aiuta a migliorare i livelli di colesterolo

L’olio di cocco aumenta il colesterolo buono (HDL) e trasforma quello  cattivo (LDL) in un sottotipo benigno. Questo migliora i livelli di colesterolo e la pressione sanguigna, e previene i danni alle arterie e al cuore. Basta chiedere alla gente delle isole Tokelau in Polinesia, dove le malattie vascolari e cardiache sono quasi inesistenti: più della metà della loro dieta proviene dal cocco

5) Dimagrisce

I grassi saturi dell’olio di cocco accelerano la perdita di grasso sulla pancia. Uno studio ha osservato che bastano solo due cucchiai al giorno durante un periodo di 1 mese per ottenere risultati davvero eccezionali.

Ma attenzione: i 5 benefici sopracitati si manifesteranno completamente solo con l’olio vergine,  estratto dal endosperma (“polpa”) della noce del cocco.

Mobili da ufficio economici e funzionali

Mobili da ufficio economici e funzionali

Arreda il tuo spazio di lavoro come più ti piace. Risparmia e goditi i tuoi ambienti di lavoro

Ci hai mai pensato? Trascorri più tempo nel tuo ambiente di lavoro che in casa, ormai conosci a memoria tutti gli angoli del tuo ufficio, puoi cercare ad occhi bendati qualsiasi scartoffia o accessorio che ti serva.

Proprio perché la vita lavorativa prendere tantissimo tempo è importante che l’ambiente di lavoro sia gradevole, dotato di un arredamento funzionale, di certo, ma anche bello ed elegante che, in qualche modo, rispecchi chi siamo e quello che ci piace.

L’ufficio è la nostra seconda casa ed arredarlo con mobili belli ed utili ci aiuta a risolvere problemi di spazio, a vivere meglio la giornata lavorativa, ad essere più creativi.

I mobili per ufficio, però, molto spesso sono costosi e, dunque, difficilmente scegliamo di arredare il nostro ambiente di lavoro come più ci piace, ma ci accontentiamo di mobili residui, che magari provengono da altri ambienti e che, naturalmente, non riesco a restituire esteticamente, ma anche a livello funzionale, ciò che vorremmo.

Trovare mobili da ufficio economici è davvero molto difficile, ma non impossibile, tavoli, scrivanie, composizioni operative in genere che uniscano la resistenza, la funzionalità ed il prezzo adeguato esistono.

Originalità delle postazioni di lavoro. Fuori dai soliti schemi, ma dentro le nostre tasche

Tanti sono i marchi di arredamento da ufficio ed altrettanti sono quelli di costo notevole.
Esistono, tuttavia, delle soluzioni di arredo lavorativo che sorprendono per durata, bellezza e prezzo e che, nel contempo, non fanno parte dei soliti circuiti della grande distribuzione, che molto tolgono all’originalità ed alla personalizzazione degli ambienti.

Vediamo, invece, qualche esempio di mobili da ufficio economici, ma belli ed originali:

Una bella scrivania pannellata con struttura in legno, posata su piedini livellatori e con distanziatore tra piano di lavoro e supporto, che consente il passaggio dei cavi.

Possibilità di collegare una penisola per recuperare uno spazio maggiore, superfici antigraffio ed antiriflesso, sresistenti ed anche molto belli nelle varie versioni di colore. 86,40 euro è il prezzo di questo prodotto su Fumutore, rivenditore di mobili da ufficio economici ed ultra resistenti.

Sempre su Fumustore è possibile trovare librerie modulari, dal costo di poche centinaia di euro, che consentono la massima flessibilità e capienza, nonché l’adattabilità a qualsiasi stile di arredamento.

Bellissime sono anche le poltroncine in polipropilene, adatte alle sale d’attesa, ma anche alle postazioni operative di un call center, così come le sedie business, in linea con un ufficio direzionale.

Un insieme di proposte imperdibili che fanno dell’arredamento ufficio economico il proprio cavallo di battaglia.

Vivere in un casale in Umbria

Vivere in un casale in Umbria

I casali in Umbria rappresentano il sogno nel cassetto di un numero sempre maggiore di persone, che desiderano condurre una vita in contatto con la natura e lontana dal caos e dallo smog cittadino.
La vita in un casale è decisamente più tranquilla e lo spirito rurale delle campagne del Centro Italia affascina chiunque abbia pensato almeno una volta nella vita di ritirarsi in una routine serena.

Acquistare casale Umbria è alla portata di tutti. I prezzi contenuti permettono di immaginare una nuova vita completamente diversa, senza rischiare di dover acquistare un angusto appartamento. Sul sito Umbriadomus.it è possibile trovare numerosi annunci per l’acquisto di casali in Umbria. La grande varietà di abitazioni proposte garantisce a chiunque la possibilità di imbattersi nell’annuncio perfetto che soddisfi in pieno le esigenze dell’acquirente.

Dalle abitazioni di recente costruzione che offrono prezzi bassi seppur inserite in paesaggi da favola, fino alle costruzioni più antiche e di grandi dimensioni, che lasciano spazio alla fantasia e alla creatività, consentendo ad esempio di costruire non solo il sogno della vita all’aria aperta, ma anche l’apertura di strutture ricettive per il pubblico. Non bisogna mai dimenticare infatti che l’acquisto di un casale in Umbria può essere anche un eccellente investimento economico a lungo termine, che solo questa regione consente di fare. I casali umbri rappresentano infatti le location perfette per matrimoni, eventi e congressi, oltre ad essere sempre più gettonati come mete turistiche adatte a tutte le tasche.

Il sito offre chiaramente anche la possibilità di vendere il proprio casale, guadagnando la massima visibilità possibile. Quello dei casali è un mercato immobiliare molto particolare e non si deve mai dimenticare questo fatto. Chi acquista un edificio di questo tipo infatti sa perfettamente che non può utilizzare gli stessi canali dedicati agli appartamenti cittadini e umbriadomus.it offre proprio questo: la possibilità di ottenere una splendida vetrina, dedicata ai veri intenditori del settore. Questo naturalmente offre la garanzia di elevata efficienza, visibilità e massimizzazione delle probabilità di vendita e acquisto.

Dagli edifici più lussuosi fino a quelli perfetti per intraprendere un’attività agricola o agrituristica, con il sito umbriadomus.it si accede ad un autentico pozzo di offerte senza fondo. Scorrendo le gallerie ci si può imbattere nell’offerta che cambierà per sempre la vita di chi si imbarcherà in questa avventura.

Controlli con la magnetoscopia

Controlli con la magnetoscopia

Controlli su impianti idrici e termo elettrici

I controlli non distruttivi sono esami condotti su vari tipi di materiale sia nella fase di costruzione che di sviluppo che non alterano il materiale in nessuna maniera. In questo modo è possibile identificare difetti nella struttura superficiale e interna, usando apparecchiature che consentono di fare una diagnosi accurata della qualità in vari ambiti industriali. Il controllo magnetoscopico è ottimo sugli impianti idrici, termo elettrici, ma anche sugli impianti siderurgici, meccanici e nel settore dell’industria automobilistica. Molte aziende si affidano ad esperti del settore per verificare i prodotti e una delle ditte leader del settore dal 1987 è la Centrotest, sulla quale si possono trovare tutte le informazioni nel sito http://www.centrotest.com. I controlli non distruttivi si possono fare su molti tipi di materiali e con diverse tecnologie, con apparecchiature e tecnici qualificati e certificati a norma di legge.

Tipi di controlli non distruttivi magnetoscopici

La tecnica del controllo magnetoscopica permette di individuare materiali metallici mediante l’attrazione di particelle ferro magnetiche. All’interno di murature, calcestruzzo o altri manufatti, vi possono essere finiti dei materiali metallici per errore e tramite l’induzione magnetica questi vengono attirati in superficie. Il materiale disperso si può trovare in prossimità di eventuali cricche, incrinature, difetti superficiali e viene identificato usando speciali apparecchiature. Il pezzo da analizzare viene cosparso da una polvere magnetica che viene attratta dalla zona nella quale è presente il difetto e mediante l’accumulo della polvere si può evidenziare l’area, in particolare se si trova in una zona non facilmente accessibile. Il vantaggio di questo sistema è che è molto semplice e non necessita di una pulizia approfondita del materiale da trattare, tuttavia si può usare solamente su materiali ferro magnetici e non funziona per difetti presenti troppo in profondità.

Prodotti controllabili tramite la tecnica magnetoscopica

La magnetoscopia viene usata soprattutto nelle strutture di calcestruzzo armato e nelle tubature degli impianti. Si usa un apparecchio che spruzza sulla superficie una sospensione di polvere di ferro magnetica colorata o fosforescente che si allinea lungo il campo magnetico ed indica la posizione, la forma e l’ampiezza del difetto mediante illuminazione con lampada di Wood. Con questo sistema si possono analizzare solamente materiali ferro magnetici, quindi laminati, saldature, fusioni e trafilati, mentre non funziona con la ghisa, le leghe di rame e di titanio, l’acciaio inossidabile, l’alluminio e il magnesio. Per questo tipo di controllo non distruttivo la Centrotest fa riferimento alle norme EN ISO 23278, UNI EN ISO 17638 e apparecchi Magiscoop 6000 e 3000 CCA.

Il piacere del salato in gelateria

Il piacere del salato in gelateria

Voglio proprio scoprirlo. Sono l’unica al mondo che dopo aver mangiato il gelato sente l’esigenza di sgranocchiare qualcosa di salato? Ai posteri l’ardua sentenza ma, personalmente, posso testimoniare la mia frustrazione nel non trovare in gelateria qualcosa che soddisfi questa mia esigenza. Dove fanno bene il gelato, fanno solo il gelato. E se avessi la prova per contraddire questo teorema?

Il Caffè delle Carrozze il regno del gelato e del salato

Esiste un’ottima gelateria dove puoi gustare anche prelibatezze salate. Non sto parlando di pizzette e vol-au-vent surgelati, ma di un menù ricco con ingredienti a “km zero”. Vi assicuro che, pur offrendo un panorama da sogno, questo posto non esiste solo nella mia fantasia.

Dovete semplicemente recarvi a Firenze, in Piazza del Pesce. Sì, proprio vicino a Ponte Vecchio.

Il Caffè delle Carrozze vi aspetta per incantare il vostro palato.

Con la stessa dedizione con cui producono da 50 anni gelato artigianale di prima qualità, si preparano pietanze salate.

La filosofia è sempre la stessa ottimi ingredienti del territorio per sposare la tradizione con l’innovazione culinaria.

Proposte sfiziose

Le proposte salate del Caffè delle Carrozze tengono conto delle esigenze del turista che, tra una visita e l’altra alle bellezze di Firenze, ha la necessità di fare un pranzo veloce ma non per questo scadente o consumato in un locale che non racconti nulla della città del Sommo Poeta.

Il Caffè delle Carrozze è il posto giusto per rilassarsi, in una scenografia degna di nota e facendo un’esperienza gourmet indimenticabile.

Non si può, infatti, definire semplice “mangiare” quando gli ingredienti che si possono gustare sono prodotti tipici del calibro dell’olio di San Casciano, dei rinomati formaggi del senese, della finocchiona di San Gimignano e del salame di Pontassieve.

Prodotti che la gelateria artigianale di Firenze acquista direttamente da produttori fidati perciò la freschezza, la qualità e il rispetto della stagionalità sono garantiti.

Si può scegliere anche un piatto veloce, ma ogni boccone conduce il fruitore alla scoperta della rinomata cucina di tradizione toscana.

Al Caffè delle Carrozze la pizza è regina

Quando qualcuno ci dice che ha mangiato un pizza veloce al bar, di certo nel nostro immaginario non compare un’idea di una pietanza che abbia tutte le proprietà organolettiche per essere definita pizza.

Al Caffè delle Carrozze, al contrario, la pizza è un vera specialità. Lievitazione naturale e ingredienti senza conservanti a partire dalla mozzarella sono i segreti per un risultato eccellente.

È una pizza così fragrante che l’ideale è accompagnarla con un buon vino del territorio.

Vi svelo un segreto? Io adoro mangiare uno spicchio di pizza dopo aver gustato il gelato con i lamponi della Garfagnana. Le mie papille si sciolgono in un lungo mugolio di compiacimento.

Mangiare salato – magari dopo il “dolce” – al Caffè delle Carrozze di Firenze è una di quelle esperienze che si devono fare almeno una volta nella vita. Pur sapendo che una volta sola non vi basterà.

Come scegliere la migliore cucina: cosa considerare

Come scegliere la migliore cucina: cosa considerare

Occhio allo stile: elemento inconfondibile

Quando si decide di acquistare una cucina è bene considerare che si tratta di uno degli ambienti più importanti nell’ambito domestico. E proprio questo fa capire quanto la cucina debba rispecchiare lo stile delle persone che vivono in una determinata casa. Motivo per cui prima di procedere all’acquisto di un determinato modello bisogna partire dall’idea di quello che è il proprio stile e le caratteristiche che si desiderano. Per fare qualche esempio, si va dal vintage al tradizionale, passando anche per country e shabby. Insomma una ampia scelta che permette a tutti di trovare l’ambiente più adatto alle proprie esigenze. Non sottovalutare questo aspetto garantisce la possibilità di trovare sempre la cucina ideale per sé.

Materiali degli arredi e colori delle ante

Ovviamente non si può non tener conto anche dell’elemento estetico per quanto concerne la scelta della cucina. Bisogna optare sempre per modelli che si adattino al tipo di casa o anche semplicemente all’arredamento degli ambienti limitrofi. Ecco perché diventa fondamentale valutare i materiali utilizzati negli arredi. Fino a qualche tempo fa il legno era l’elemento più importante, ma oggi si parla di validissime alternative. C’è il misto legno e metallo, oltre alle leghe metalliche, materico e laminati. Il tutto collegato anche ai colori disponibili per quanto concerne le ante degli armadi. In questo modo si può creare un ambiente che sia letteralmente in sintonia con lo stile non solo delle persone, ma anche dell’intera casa.

Valutare con attenzione gli elettrodomestici da inserire

Nell’ambito della cucina assumono notevole importanza gli elettrodomestici. Questi permettono sempre di aiutare le persone che si occupano della pulizia o anche semplicemente della conservazione degli alimenti. Motivo per cui è bene optare per ciò di cui si ha realmente esigenza: dalla lavastoviglie al frigorifero, passando per microonde e così via. Anche in questo caso è bene tener presente l’aspetto estetico in quanto si tratta di elementi che assumono una certa rilevanza per il loro colore. Ciò vuol dire che nel momento in cui si decide di acquistare una cucina si deve considerare anche l’abbinamento cromatico tra gli elementi di arredo principali e gli elettrodomestici previsti. Si creerà perciò un ambiente raffinato e sempre molto elegante.

Puntare su prodotti di prima qualità

Chi ha l’obiettivo di acquistare una cucina vuole il meglio per quanto concerne il rapporto qualità-prezzo. Questo significa che vuole puntare su prodotti che abbiano elevate funzionalità e che comunque non prevedano costi eccessivi. Ecco perché è meglio puntare sui prodotti di aziende affidabili e che vantano ampi cataloghi come, ad esempio, Cucine Firenze. In questo modo si può conoscere anche direttamente via web tutto il catalogo con i prodotti e soprattutto con le varie gamme di articoli disponibili per la propria cucina. Puntare sulla qualità garantisce una cucina che possa essere quanto più duratura possibile, evitando spese eccessive per quel che concerne la manutenzione. Ciò fa capire perché sono sempre di più coloro che preferiscono andare sul sicuro.

Cartomanzia a basso costo da cellulare

Cartomanzia a basso costo da cellulare

Proprio ora che ne hai bisogno, che vorresti vicino l’amico fidato per un consiglio e un incoraggiamento il destino lascia che tu debba prendere una decisione di vitale importanza in solitudine.

La mano tesa in segno d’accoglienza e di soccorso ora è venuta a mancare, ha creato un vuoto incolmabile nella tua esistenza tanto che tutto sembra andare male sia in amore che nella professione, e tra non molto “la sfortuna” danneggerà anche la salute. Ti sei convinto che la dea bendata si sia dimenticata di te, anzi che non ti conosca proprio.

Capita a tutti gli esseri umani in verità di vivere momenti negativi, di perdere fiducia, autostima ed obbiettività nell’affrontare le problematiche quotidiane. Dicono che in questi casi non bisogna lasciarsi andare, che si debba reagire. Anche se desideriamo tenere spento il cellulare che rappresenta il nostro contatto con il mondo esterno, abbiamo il dovere di tenerlo costantemente acceso, connesso.

Per migliorare la nostra vita è arrivato dunque il momento di rivolgersi con fiducia al servizio di Cartomanzia basso costo cellulare e chiedere il sostegno di cartomanti seri ed esperti capaci di interpretare i tarocchi, le carte dei gabbiani, e le carte da briscola, in modo personalizzato, con le loro doti straordinarie d’intuizione e di conoscenza dell’animo umano.

Forse starete chiedendovi se parlo seriamente o se, tout court, sto cercando di indurvi a spendere qualche euro. Non so chi tra voi deciderà di usufruire dell’ottimo servizio di cartomanzia basso costo cellulare offerto da numerosi siti online e call center ma di certo provare ha un costo limitato,  esistono linee telefoniche preferenziali, veloci, e le migliori cartomanti  sono a vostra disposizione per fornire responsi in grado di rasserenare gli animi.

Quel che di amaro e di inquieto c’è nella vostra esistenza con l’aiuto della cartomanzia basso costo cellulare potrà andarsene lasciando il “dolceamaro”, quel senso di leggerezza per cui affanni e preoccupazioni perdendo parte della loro drammaticità appariranno ostacoli superabili.

 

I tarocchi dei gabbiani

I tarocchi dei gabbiani

I cartomanti che offrono un’interpretazione dei tarocchi gabbiani sono i più seri e professionali in cui ci si possa imbattere: ecco svelato il motivo per cui si può chiedere loro un consulto avendo la certezza di ottenere responsi affidabili e risposte su cui si può contare per affrontare il proprio destino e il proprio futuro con consapevolezza e serenità. Ovviamente, tutte le interpretazioni sono personali e non possono essere codificate in standard rigidi, dal momento che dipendono dalla sensibilità d’animo di chi si cimenta nella lettura delle carte: una sensibilità d’animo che è, prima di tutto, un dono naturale e un talento speciale, anche nel caso in cui venga sviluppato con il tempo.

I tarocchi gabbiani, non a caso, vengono letti da pochi cartomanti: la loro interpretazione è un servizio quasi esclusivo, e questa è una delle ragioni per cui non si può perdere l’occasione di approfittarne nel caso in cui si abbia a che fare con un professionista del settore. A differenza delle carte tradizionali, che seguono regole ben definite e che possono essere distinte in arcani maggiori e minori, i mazzi di carte che riguardano i tarocchi gabbiani hanno un funzionamento particolare, anche perché non comprendono un numero di soggetti sempre uguale.

Ma non è tutto: questi tarocchi non devono essere distribuiti secondo le sistemazioni a croce gitana che in genere riguardano le altre carte, e nemmeno la croce celtica e la croce semplice sono adatte. Ogni cartomante, infatti, decide di posizionarle e di disporle come vuole, nella maniera che considera più adatta, in funzione della propria sensibilità e delle caratteristiche della persona che ha richiesto il consulto. Il posizionamento può essere intuito e capito grazie a esperienza e talento: è sufficiente una sola carta capovolta per garantire un responso affidabile e destinato a risultare vero nel corso del tempo. Provare non costa nulla.

Il significato delle carte da briscola

Il significato delle carte da briscola

Conoscere il significato carte da briscola può essere un ottimo modo per visualizzare il futuro e sapere quali sono gli eventi del destino in procinto di verificarsi. Prima di tutto è necessario che le carte vengano mescolate, per poi essere distribuite in tre file; occorre sapere che le spade hanno a che fare con i conflitti e i dolori, i denari riguardano i soldi e la fortuna in generale, i bastoni sono relativi ai legami e alle relazioni tra le persone e le coppe coinvolgono i sentimenti e le emozioni. Ogni carta nello specifico, poi, ha un suo valore ben preciso.

Ecco perché la consapevolezza del significato carte da briscola è davvero importante: per esempio, se ci si imbatte in un sette di spade, vuol dire che all’orizzonte si profila un dolore che, comunque, sarà solo passeggero e potrà essere superato. Si potrebbe trattare di una malattia non cronica, oppure di un evento avverso che provocherà una tristezza destinata a svanire nel giro di breve tempo. Attenzione, poi, al cavallo di spade, che in linea di massima è portatore di notizie poco positive, comunque impreviste e da cui è bene tenersi alla larga.

E così via: esplorando il significato carte da briscola si ha l’opportunità di entrare in un mondo unico e speciale, da interpretare con la massima sensibilità. Nel caso delle coppe, il cinque è segno di vittoria e di trionfo, mentre il fante chiama in causa una donna affascinante e piacevole dai capelli castani; il cavallo è sinonimo di un approccio o di un invito degno di essere preso in considerazione, il quattro sta a indicare una profonda e sincera amicizia è il sette segnala un incontro piacevole. Da non sottovalutare, infine, il sei, che può essere la previsione di un amico ritrovato o di un riavvicinamento sul fronte amoroso, gradito e spesso inatteso.

Tarocchi napoletani, qualità e affidabilità al telefono

Tarocchi napoletani, qualità e affidabilità al telefono

La tradizione per quanto riguarda il metodo di lettura dei tarocchi napoletani è stata tramandata oralmente di madre in figlia o da nonna a nipote e perciò non c’è nessun testo scritto per un eventuale consulto ma dobbiamo affidarci all’esperienza della cartomante a cui ci affidiamo.

Il mazzo dei tarocchi napoletani è composto da 40 carte ma esiste un metodo in cui ne vengono usate solo 25: il cosiddetto tarocchi napoletani 25 carte.

Il sistema, se fatto in maniera corretta, risulta molto potente e preciso con significati particolari che restano a discrezione di ogni cartomante che mette in pratica i propri segreti nella lettura con un mazzo di carte stravolto perchè  toglierà dalle 40 carte tutti i 4, tutti i 5, tutti i 6, il 7 di coppe, il 7 di bastoni ed il 7 di spade lasciando nel mazzo solo il 7 di denari. Due messaggi significativi e antichi dei tarocchi napoletani: “Tre di bastoni” morte e distruzione: la carta peggiore, “Sette di denari” il desiderio richiesto si avvererà: la carta più bella.

Come già accennato la lettura di queste carte ha tradizioni molto antiche e radici misteriose ed è possibile utilizzarle per vari motivi come leggere il futuro e trarre ottimi consigli per affrontare al meglio i problemi più o meno spinosi della vita o risolvere problemi in amore anche quelli che sembrano impossibili da affrontare. Questo sistema ci metterà in contatto con i nostri sentimenti più intimi tanto che dovremo essere pronti a ciò che verrà svelato per raggiungere la verità e cogliere il fascino del momento in modo positivo.

Ricordiamo sempre che chiunque può sentirsi attratto ad entrare in contatto con il mondo della cartomanzia e voler interpretare i tarocchi napoletani 25 carte ma nessuno si può improvvisare cartomante senza le dovute conoscenze e l’esperienza che si acquista praticando questo tipo di arte con coscienza e serietà.