Al telefono mi trasformo

Come tutti i maschi ho anch’io i miei segreti, segreti inconfessabili che neppure la mia lei conosce, e che mi rendono in dote delle situazioni altamente trasgressive e goduriose, segreti che tengo al chiuso della mia mente, segreti con i quali convivo e con i quali spesso e volentieri godo. Non sono solo io l’unico maschio italiano ad essere così, sono sicuro infatti che ognuno di noi ha delle situazioni che lo trasformano, soprattutto sotto il punto di vista sessuale, il marito perfetto diventa un porco, la moglie invece una cagna in calore.

Il telefono erotico.

Il mio segreto è il telefono, un telefono che uso spesso durante la giornata per eccitarmi e soprattutto per godere. Grazie ad esso ho trovato le mie mgnifiche troie al telefono, donne con cui puoi fare tutto senza paura di essere giudicato, puttane che sono pronte a soddisfarti, cagne che non aspettano altro che mettere la loro lingua a disposizione del mio corpo voglioso. L’ho scoperto per caso trafficando sui siti porno che a volte frequento, alla ricerca di un piacere che mia moglie ormai è restia a darmi. Uno di essi, Troie al Telefono 24, ha attirato la mia attenzione. Troppo belle le donne che vi erano raffigurate, troppa trasgressione promessa nel parlare con esse al telefono. Ho chiamato attirato dalla curiosità, e di fatto la mia vita è cambiata totalmente, naturalmente in meglio.

Le mie troie al telefono.

Già dal primo squillo l’eccitazione è massima, sul sito puoi scegliere l’avventura che vuoi avere, i numeri sono diversi ed ad ognuno corrisponde una donna diversa. Puoi scegliere una donna matura ed esperta che sa come trattare i bigoli di carne, una schiava che si mette a tua disposizione e ambisce al dolore e alla sofferenza, delle padrone assolute e superbe che invece la sofferenza la fanno provare ai loro schiavi. Insomma puoi avere tutto, ma proprio tutto, con una semplice telefonata. È l’autenticità delle ragazze che porta con se un’altra dose notevole di piacere, la loro voce non mente, le troie lo fanno per piacere, un piacere che porta anche a loro un eccitazione fuori dal comune. La chiacchierata va subito al dunque, con le troie al telefono non ci sono smancerie romantiche, loro sanno benissimo che il loro corpo e la loro mente appartiene all’uomo che li chiama, e come tutte le vacche si mettono immediatamente a disposizione. Letteralmente quando li chiamo mi trasformo, liberato dai vincoli che la società di giorno mi impone, con loro libero tutti i miei più bassi istinti, non ho bisogno di fingere, le puttanelle che rispondono al telefono sono li per farmi godere, un godimento assoluto e magnifico, un godimento di cui non posso più fare a meno.

Non ci credi vieni a provare.

Se non credi alle mie parole non ti resta che provare, non sarà certo il costo irrisorio a fermarti, come non sarà la paura di essere scoperto, le troie al telefono non parlano di te, loro sono li per farti godere, sono li per esaudire i tuoi desideri, sono li per trasformarti in quel porco che vorresti essere, ma che con la tua lei diventa difficile essere. Fallo non te ne pentirai, io ho raggiunto la mia felicità, una felicità che anche per te è a portata di…cornetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *