Ritiro stock e fallimenti: Il servizio di RitiroStock24

Il cambio stagione e gli stocchisti

Ogni anno a fine stagione i negozianti soprattutto di abbigliamento firmato, accessori moda o intimo, si ritrovano a fare i conti con una buona parte di materiale invenduto, che probabilmente non venderà mai più e che occupa il deposito che di lì a breve dovrà contenere i capi della successiva stagione. Urge disfarsi dei residui di magazzino dunque, al più presto e cercando di recuperare qualche soldino.

Come sempre la soluzione è lo stocchista, uno di quei commercianti che ritirano in toto il residuo di magazzino anche se pagandolo a prezzo di realizzo, per poi reinserirlo in circuiti commerciali diversi.

Ma come per tutte le cose, quando ne cerchi uno non lo trovi mai. Specialmente nel periodo tra una stagione e l’altra, quando tutti sono impegnati in giro per il paese e ovunque per gli stessi motivi.

RitiroStock24

Finalmente una piattaforma dedicata agli stocchisti e ai commercianti di abbigliamento. RitiroStock24 nasce per confrontare domanda e offerta in tempo reale, con l’intento di favorire i contatti tra le parti, minimizzando i tempi e apportando chiarezza negli scambi.

È un portale con migliaia di iscritti in tutto il paese, organizzati per Regione e molti utenti europei. Tra gli iscritti vi sono sia commercianti di abbigliamento che stocchisti, il circuito funziona cosi: si raggiunge il sito ritirostock24.com e  ci si iscrive compilando il modulo di adesione, in contemporanea si chiede una valutazione della merce che si intende vendere compilando il form sulla piattaforma, dopo pochi minuti RitiroStock24 segnalerà sulla sezione dedicata la proposta d’acquisto, che si può respingere o accordare. Accettandola si passa alla fase successiva, un consulente contatterà il venditore telefonicamente e chiederà ulteriori dettagli circa la merce. Invierà un packing list da compilare dove saranno specificati i particolari riguardanti i singoli pezzi, cioè misure o taglie, mod uomo o donna, colore, versione, prezzo. Unitamente al packing list in genere è richiesta qualche foto, queste aumenteranno di molto le possibilità di trovare acquirenti.

Tali notizie dettagliate verranno pubblicate sul portale e condivise con migliaia di stocchisti iscritti. Appena si farà avanti un acquirente, l’azienda stessa immediatamente si recherà presso il domicilio del venditore per il ritiro della merce e il relativo trasporto presso i propri depositi, dove verrà controllato che tutto corrisponda a quanto dichiarato; solo allora avverrà il saldo (cash) e la merce andrà in consegna all’acquirente, che a sua volta provvederà al pagamento della stessa, non appena ricevutala presso il proprio domicilio: un vantaggio per tutti.

RitiroStock24 interviene anche in caso di cessazione dell’attività o fallimenti, preoccupandosi dello smaltimento della merce, quando magari il titolare ha altre pratiche da sbrigare.

Un servizio vincente

A fronte del servizio l’azienda prende il 10% sul prezzo imponibile. Pochi click e una visita sul portele web risolvono il problema del disfarsi dei residui di magazzino, senza dover impazzire nel contattare gli stocchisti, concordare il prezzo, aspettare il ritiro, con l’ansia della spedizione in arrivo contenente la collezione della stagione successiva.

RitiroStock24 opera nel settore abbigliamento, intimo e abbigliamento bambino, i suoi operatori sono persone esperte provenienti dal settore e capiscono al volo eventuali problemi relativi alle transazioni tipiche della vendita degli stock. L’organizzazione opera esclusivamente nel campo e non abbraccia altri tipi di commercio, ragione per la quale il coordinamento è seguito in ogni dettaglio e il servizio concentrato su un’unico settore.

L’efficienza e la precisione sono caratteristiche che ogni anno spingono sempre più utenti ad aderire alla piattaforma e quanti più sono gli iscritti, tanto più efficiente sarà il servizio.m Da oggi e per gli anni a venire il problema dei fondi di magazzino è risolto, una volta per tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *