Integratori alimentari: tutti i benefici della spirulina

Gli integratori alimentari sono un prezioso aiuto naturale per chi fa sport. Molti di questi prodotti sono a base di spiruilina: di che cosa si tratta? La spirulina è classificata come alga azzurra (sebbene il colore sia verde scuro a ben vedere). E’ un organismo unicellulare che si caratterizza per la forma stretta e lunga che ricorda appunto il nome di una spirale, da cui il nome dell’alga. E’ tipica dei mari delle zone tropicali e subtropicali con pH idrico alcalino.

Gli integratori alimentari a base di Spirulina hanno un color verde scuro intenso che viene dato dalla clorofilla sulle foglie. Ma perché fa così bene? Quest’alga è ricca di proteine, amminoacidi essenziali e grassi, soprattutto omega-6. Contiene inoltre alcune importanti vitamine tra cui il tocoferolo, il Β-carotene e alcune vitamine del gruppo B. Grazie a queste proprietà la Spirulina protegge dai radicali liberi combattendo l’invecchiamento precoce e alcune forme tumorali. L’uso in cucina di quest’alga era noto fin dalle antiche popolazioni africane e precolombiane.

Oggi gli sportivi assumono la spirulina tramite integratori alimentari. Si tratta di integratori naturali che sfruttano l’alto contenuto di vitamine e minerali e le proprietà antiossidanti. La costante attività fisica infatti, pur essendo benefica per l’organismo, tende nel lungo termine a produrre radicali liberi. Essendo inoltre molto proteici, gli integratori a base di spirulina sono utili anche per chi conduce una vita sedentaria. Non solo: possono rappresentare anche integratori della dieta vegana per assumere il fabbisogno di amminoacidi essenziali anche se non si mangia carne. Secondo alcuni studi inoltre la spirulina aiuta anche a dimagrire: assumendola prima dei pasti infatti si riduce il senso di fame favorendo la sensazione di sazietà. Invece dopo i pasti agisce come digestivo. Purtroppo la diffusione su larga scala degli integratori online ha aperto questo mercato anche ad operatori poco seri. Il controllo della qualità delle materie prime è invece fondamentale per garantire l’efficacia del prodotto ma anche per scongiurare rischi per la salute

Quando tutto ebbe inizio…