Viaggiare per festival

L’Italia è oramai piena di festival, di eventi, di mostre, di manifestazioni pubbliche a carattere artistico, c’è tutto un fiorire di accadimenti legati alla cultura, tale che sembra che oramai siamo un paese in cui il pubblico di fatti culturali e artistici abbia sempre più fame di incontri, eventi. Dovremmo essere contenti rispetto a un’epoca in cui ci si doveva accontentare del Festival di Spoleto, dedicato a musica e teatro, o a quello di Venezia, dedicato al solo cinema.

Continua la lettura di Viaggiare per festival

Evviva i vini italiani

Si sta concludendo in questi giorni la vendemmia e  contemporaneamente stanno uscendo le guide dei vini che presentano i migliori vini secondo la critica. Il vino italiano è dunque all’attenzione anche perché è appena uscita la notizia che a quantità prodotta di uva da vino ormai abbiamo superato la Francia e siamo i primi produttori mondiali. È chiaro che il discorso sulla qualità è molto diverso, e se pur in Italia sono stati fatti passi da gigante rispetto alla terribile crisi delle falsificazioni che scoppiò negli anni 70, la qualità e specialmente la fama e l’immagine dei vini francesi sono inarrivabili.

Continua la lettura di Evviva i vini italiani

Come nasce lo sport moderno

Lo sport moderno nasce in Gran Bretagna come sublimazione dello spirito guerriero della gioventù imperiale e come sfida fisica tra i migliori giovani, dilettanti nel senso nobile del termine: giovani avviati alla vita e che usavano la gioventù per migliorare il proprio carattere. L’origine inglese sta nel termine stesso, che appunto è in lingua inglese, ma in genere nel linguaggio di tutti gli sport, anche del calcio (o football) che è pieno di terminologia anglosassone, dal Mister, al dribbling, dal corner all’off side fino allo scopo finale di ogni partita: il Goal!

Continua la lettura di Come nasce lo sport moderno

Che gambe!

L’estate è bella, è vacanza, è mare, è riposo, è finalmente tempo da dedicare a se stessi. Ma l’estate, e il caldo che l’accompagna sempre, e che quest’anno picchia durissimo, porta con sé tanti problemi, specialmente per chi non è più un ragazzino o una ragazzina. Le gambe, ad esempio, soffrono molto d’estate, si gonfiano, diventano pesanti, danno fastidio. Come evitare tutto ciò? Come avere gambe il più snelle possibili, non un peso da sopportare, ma un sostegno agile e forte? (e uno spettacolo da mostrare, visto che le gambe sono sempre scoperte).

Continua la lettura di Che gambe!

Quando tutto ebbe inizio…