Tarocchi napoletani, qualità e affidabilità al telefono

La tradizione per quanto riguarda il metodo di lettura dei tarocchi napoletani è stata tramandata oralmente di madre in figlia o da nonna a nipote e perciò non c’è nessun testo scritto per un eventuale consulto ma dobbiamo affidarci all’esperienza della cartomante a cui ci affidiamo.

Il mazzo dei tarocchi napoletani è composto da 40 carte ma esiste un metodo in cui ne vengono usate solo 25: il cosiddetto tarocchi napoletani 25 carte.

Il sistema, se fatto in maniera corretta, risulta molto potente e preciso con significati particolari che restano a discrezione di ogni cartomante che mette in pratica i propri segreti nella lettura con un mazzo di carte stravolto perchè  toglierà dalle 40 carte tutti i 4, tutti i 5, tutti i 6, il 7 di coppe, il 7 di bastoni ed il 7 di spade lasciando nel mazzo solo il 7 di denari. Due messaggi significativi e antichi dei tarocchi napoletani: “Tre di bastoni” morte e distruzione: la carta peggiore, “Sette di denari” il desiderio richiesto si avvererà: la carta più bella.

Come già accennato la lettura di queste carte ha tradizioni molto antiche e radici misteriose ed è possibile utilizzarle per vari motivi come leggere il futuro e trarre ottimi consigli per affrontare al meglio i problemi più o meno spinosi della vita o risolvere problemi in amore anche quelli che sembrano impossibili da affrontare. Questo sistema ci metterà in contatto con i nostri sentimenti più intimi tanto che dovremo essere pronti a ciò che verrà svelato per raggiungere la verità e cogliere il fascino del momento in modo positivo.

Ricordiamo sempre che chiunque può sentirsi attratto ad entrare in contatto con il mondo della cartomanzia e voler interpretare i tarocchi napoletani 25 carte ma nessuno si può improvvisare cartomante senza le dovute conoscenze e l’esperienza che si acquista praticando questo tipo di arte con coscienza e serietà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *